[autismo-biologia] cura della salute generale

daniela marianicerati marianicerati a yahoo.it
Mar 2 Giu 2015 09:43:06 CEST


In USA Lisa Croen e colleghi stanno conducendo una ricerca sulla salute degli adulti con disturbi dello spettro autistico e sulle conoscenze che i medici hanno di questa condizione. 


Il24 aprile scorso hanno pubblicato il lavoro Thehealth status of adults on the autism spectrum.


http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25911091

Copio dall’abstract

Adults with autism had significantlyincreased rates of all major psychiatric disorders including depression,anxiety, bipolar disorder, obsessive-compulsive disorder, schizophrenia, andsuicide attempts.

Nearly all medical conditions weresignificantly more common in adults with autism, including immune conditions,gastrointestinal and sleep disorders, seizure, obesity, dyslipidemia,hypertension, and diabetes. Rarer conditions, such as stroke and Parkinson'sdisease, were also significantly more common among adults with autism



All’International Meeting for Autism Research 2015gli stessi autori  hanno portato ilresoconto delle interviste fatte ai medici

http://sfari.org/news-and-opinion/conference-news/2015/international-meeting-for-autism-research-2015/primary-care-doctors-unprepared-to-help-adults-with-autism

Daqui copio quanto segue

The comments in the survey were evenmore telling, says Massolo. For example, one doctor indicated that he wasunaware that autism even affects adults. He stated that knowing how to care forpeople with autism does not concern him, as he doesn’t treat children.

To better understand the healthcareworkers’ responses, the researchers interviewed nine providers in person. Thesephysicians revealed that they don't know what to do when faced with anindividual with autism. Some of them said that they feel uncomfortable aroundpeople with the disorder.


Cinzia Raffin al convegno di ANGSARavenna del gennaio 2014 ha presentato quanto fatto a Pordenone per formare imedici del Pronto Soccorso sulla gestione delle persone con autismo

https://www.youtube.com/watch?v=6CBJgD_9wRo

E’ un primo passo a cui dovrebberoseguirne altri. Il medico americano che candidamente confessa di non avere maisaputo che esistono degli adulti con autismo non è certo il solo. Temo cherappresenti più la regola che l’eccezione nella categoria dei medici: americanie non solo americani.

 
Il Sabato 30 Maggio 2015 14:36, daniela marianicerati <marianicerati a yahoo.it> ha scritto:
  

 Dal notiziariodell’anffas riporto...”Nel Regno Unito, il 22% delle persone con disabilitàintellettive aveva meno di 50 anni al momento della morte, contro il 9% deidecessi che riguardano la rimanente parte di cittadini: una realtà resavisibile dall'ultimo rapporto pubblicato dal Governo inglese che, seguendol'esempio dell'associazione Mencap, ha approfondito lo scottante tema dellemorti premature di chi ha una disabilità, specialmente intellettiva.
La ricerca rileva che le ragioni sono probabilmente da ricercare nelledifficoltà ad individuare le esigenze specifiche di questa speciale categoriadi pazienti e il relativo trattamento appropriato. Il rapporto indica, inoltre,che persistono disuguaglianze nell'assistenza sanitaria assolutamente daeliminare, secondo il Ministero della salute, per abbassare il tasso dimortalità di chi ha un handicap di questo tipo.”  https://www.gov.uk/government/uploads/system/uploads/attachment_data/file/356229/PUBLISH_42715_2902809_Progress_Report_Accessible_v04.pdf


  
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: http://autismo33.it/mailman/private/autismo-biologia/attachments/20150602/c62e1a74/attachment-0001.html


Maggiori informazioni sulla lista autismo-biologia